Kipple intervista Dario Tonani e Claudia Graziani: Buona e cattiva fantascienza, scrivere a quattro mani e le nuove tecnologie


Oggi Kipple ha il piacere di intervistare Dario Tonani, autore di successo che in passato ha già rilasciato una stupenda intervista su questo blog, e Claudia Graziani, coautrice insieme a Dario del racconto fantascientifico Incroci, pubblicato sul numero 6 della rivista Altrisogni.

Ciao Dario e Claudia, è un vero piacere (e anche un onore) avervi ospiti qui! Che ne direste, prima di tutto, di parlarci un po' del vostro racconto Incroci?

Grazie dell’accoglienza, il piacere è nostro! Prima di tutto, per chi non avesse ancora letto il racconto, segnaliamo un'intervista fatta sul blog di Altrisogni in cui ne parliamo, che potete trovare qui. L'idea del racconto nasce chiacchierando di tutt’altro, come spesso accade quando si scrive una storia. La città di Acrosia, seppure con un altro nome, esiste davvero e i suoi abitanti - schivi e diffidenti con chi viene da fuori - ricordano da vicino quelli del racconto. Vogliamo poi aggiungere che con la pioggia si ammanta di un’atmosfera particolare? Una città misteriosa, incantata, raccontarla è stato un processo spontaneo e naturale, tanto che non escludiamo di ritornarci con un possibile sequel. Il deus ex machina del racconto sono i Signori della Pioggia, misteriose “entità” che regolano dall’alto tutte le attività di Acrosia tenendo sotto stretta osservazione ogni suo singolo abitante. Gli incroci sono l’unico luogo della città deputato alla socializzazione, il solo dove sia possibile guardare negli occhi il proprio interlocutore. Si riuscirà ad aggirare il ferreo sistema di controllo panottico dei Signori della Pioggia? Sonia e Mirko, i protagonisti del racconto, ci proveranno con tutta la forza del loro amore.

Quali sono stati gli aspetti più difficili della collaborazione e quali invece i momenti più belli?

Non c’è un metodo preciso per scrivere a più mani, ve ne sono diversi, tutti validi. L’importante, semmai, è che gli autori siano disposti a “sincronizzare” le proprie individualità , e lo facciano con umiltà e complicità. La “sintonia” è un gioco di equilibri, ognuno deve rimanere se stesso, pur lasciando ampio spazio di manovra all’altro, senza barriere a frapporsi. Nel caso di Incroci, l'abbattimento di queste barriere è stato un fatto automatico, infatti volevamo entrambi raccontare la storia sostanzialmente nello stesso modo. E questo non era affatto scontato. La parte più laboriosa è stata l'editing, perché abitiamo lontano (Milano e Napoli), ma ce la siamo cavata. E quello che rimane a entrambi di questa esperienza è un bellissimo ricordo di collaborazione e disponibilità reciproca. Un piccolo incantesimo, insomma. Momenti difficili? Non per noi, ma per le nostre bollette telefoniche.

Quali consigli dareste a due autori che per la prima volta provano a scrivere un racconto a quattro mani?

Tra due autori che lavorano insieme, prima ancora che una storia condivisa ci deve essere un sentire comune. E per “sentire” intendo un bouquet di elementi che partono dal comprendersi “a pelle”. Se questo non c’è, si può anche provare a collaborare insieme, ma il risultato potrebbe non essere quello sperato… Quindi, consiglio: scegliere bene il compagno.

Senza dubbio, le nuove tecnologie come internet facilitano immensamente la comunicazione e di conseguenza anche le possibilità per gli autori di collaborare a distanza. Ma non solo: la nascita di riviste come Cronache di un Sole Lontano mostra che qualcosa di sta in effetti muovendo anche nel panorama nostrano. Credete che questa maggiore facilità di comunicazione possa aiutare il mondo della fantascienza italiana a rimettersi in piedi?

I social network, i forum, i webmagazine sono un nirvana per socializzare, condividere, incontrarsi e far circolare la passione. Anche noi, ovviamente, abbiamo beneficiato del web per portare a termine il nostro Incroci, poiché viviamo in città distanti oltre 700 km. Riviste digitali come “Fantascienza.com”, “Delos” e “Cronache di un Sole Lontano’’ sono ottimi avamposti virtuali per appassionati e professionisti del settore. In Italia spesso la piazza fantascientifica tende a lasciarsi andare a qualche polemica di troppo; è un segno di vitalità, certo, ma anche - crediamo - di divisione. E invece dovremmo tutti unire le forze e spingere verso l’obiettivo comune di sostenere le nostre italiche penne, a beneficio di tutta la fantascienza, nostrana e non. È indubbio che siano in atto grossi cambiamenti, di cui la contrazione dei lettori è solo un aspetto, sebbene il più eclatante. Proviamo a guardare per una volta anche il bicchiere mezzo pieno: gli scrittori italiani stanno cominciando a raccogliere frutti anche all’estero (Masali, Verso, Chillemi, Agnoloni, Tonani). Se la fantascienza italiana saprà costruirsi dei “puntelli” in casa, è probabile che tutto lo scaffale - ora abbastanza carente - saprà trarne beneficio. La fantascienza è viva, respira, ed è tra noi. Dovremmo solo prenderne consapevolezza con uno spirito un po’ meno disfattista.

A vostro parere, cosa differenzia la buona dalla cattiva fantascienza?

La fantascienza cattiva annoia, irrita, indispone, quella buona fa sognare. Se non fa sognare o non fa sognare più, è segno che bisogna cambiare qualcosa. Le nuove generazioni di autori lo stanno già facendo. E con ottimi risultati.

Vi andrebbe di parlarci dei vostri progetti futuri?

Claudia: No, porta sfiga. Posso solo dire che torneremo nei paraggi di Acrosia e di Incroci, non sappiamo quando. Dario: prendendo un’immagine dal racconto, direi semaforo rosso! Non mi arrischio a rispondere, dopo quello che ha detto Claudia! Insomma, stay tuned!

Vi ringraziamo molto per l'intervista e vi facciamo un grossissimo in bocca al lupo per i vostri progetti futuri!

Claudia e Dario: Grazie, CREPI!

Le altre interviste Kipple:

6 commenti:

  1. Ciao sono Paolo, tutti i commenti diffamatori sono pubblicati dal malato di mente MICHELE NISTA
    truffatore senza scrupoli.
    http://ilpunto-borsainvestimenti.blogspot.com/2017/09/michele-nista-pazzo-truffatore-e-trader.html
    La polizia lo ha finalmente rintracciato !

    RispondiElimina
  2. E' SEMPRE SCOPATA E SBORRATA NEL CULO: COSTANZA RACHELE BARRAI, NATA A MILANO IL 1.1.1999!
    https://twitter.com/ScopataIn
    https://i1.sndcdn.com/avatars-000123698582-6zu6yw-t500x500.jpg
    1
    E' NOTA PUTTANA MEGA COCAINOMANE: COSTANZA RACHELE BARRAI, , GIA' ABITANTE A MILANO IN VIA IPPODROMO 105!
    E' SCHIFOSA BALDRACCA SEMPRE SBORRATISSIMA DENTRO AL CULO: COSTANZA RACHELE BARRAI! SEMPRE A CIUCCIARE E PRENDERE CAZZI NELL'ANO, IN FIGA ED IN BOCCA, PRESSO L'INTERNATIONAL SCHOOL MILANO!!
    https://mpak-suse1.akamaized.net/res/usericon/507/icon-21714507-322.jpg
    E' LURIDA MIGNOTTONA: COSTANZA RACHELE BARRAI, SEMPRE A FARE SESSO DEPRAVATO E PERVERTITO, ANCHE MOLTO LESBICO, PRESSO L'UNIVERSITY OF BATH!!
    https://dok7xy59qfw9h.cloudfront.net/194/934/091/-469996989-1scbatj-gp4df4lqqhaij0p/original/file.jpg
    E' DEPRAVATA BAGASCIA SEMPRE SCOPATA E SBORRATA PROFONDAMENTE DENTRO AL CULO: COSTANZA RACHELE BARRAI (SONY PICTURES ENTERTAINMENT). E' SEMPRE LI A PRENDERE CAZZI DI OGNI COLORE ( SPECIE NERO, MA NON SOLO), LUNGHI MEZZO METRO, PER POI FARSI RIEMPIRE L'ANO DI TANTISSIMA SBORRA, LA IMMENSA TROIA COSTANZA RACHELE BARRAI, NATA A MILANO IL 1.1.1999
    ( https://uk.linkedin.com/in/costanza-rachele-barrai-3a5b97a7 ) !!!!!!!!!
    E' NINFOMANE ZOCCOLISSIMA: COSTANZA RACHELE BARRAI, DA ANNI FACENTE FILM PORNO AMATORIALI A GO GO ( QUI IN UNA FOTO RIPRENDENTELA PROPRIO A SEGUITO DI UNA MEGA INCULATA EFFETTUATA AL ZOCCOLONE COSTANZA RACHELE BARRAI STESSO, SODOMIZZAZIONI, D'ALTRONDE, DA SEMPRE, DA LEI, ADORATISSIME http://www.hotanalxxx.com/contents/videos_screenshots/0/43/400x300/1.jpg ) !
    FACCIAMO UN BIS IN DUE OTHER WAY, NOW, PLEASE...
    E' PUTTANONA SEMPRE SCOPATA IN CULO: COSTANZA BARRAI, GIA' ABITANTE A MILANO IN VIA IPPODROMO 105!
    https://i1.sndcdn.com/avatars-000123698582-6zu6yw-t500x500.jpg
    E' NOTA TROIA MEGA COCAINOMANE: COSTANZA BARRAI, NATA A MILANO IL 1.1.1999! E' SCHIFOSISSIMA BALDRACCA: COSTANZA RACHELE BARRAI, SEMPRE A CIUCCIARE E PRENDERE CAZZI IN CULO, FIGA E BOCCA, PRESSO L'INTERNATIONAL SCHOOL MILANO!!
    https://mpak-suse1.akamaized.net/res/usericon/507/icon-21714507-322.jpg
    E' LURIDA MIGNOTTONA: COSTANZA BARRAI, SEMPRE A FARE SESSO DEPRAVATO E PERVERTITO, ANCHE MOLTO LESBICO, PRESSO L'UNIVERSITY OF BATH!!
    https://dok7xy59qfw9h.cloudfront.net/194/934/091/-469996989-1scbatj-gp4df4lqqhaij0p/original/file.jpg




    RispondiElimina
  3. 2
    E' DEPRAVATA BAGASCIA SEMPRE SCOPATA E SBORRATA PROFONDAMENTE DENTRO AL CULO: COSTANZA BARRAI (SONY PICTURES ENTERTAINMENT). E' SEMPRE LI A PRENDERE CAZZI DI OGNI COLORE ( SPECIE NERO, MA NON SOLO), LUNGHI MEZZO METRO, PER POI FARSI RIEMPIRE L'ANO DI TANTISSIMA SBORRA, COSTANZA BARRAI NATA A MILANO IL 1.1.1999 ( https://uk.linkedin.com/in/costanza-rachele-barrai-3a5b97a7 ) !!!!!!!!!
    E' NINFOMANE ZOCCOLISSIMA: COSTANZA BARRAI, DA ANNI FACENTE FILM PORNO AMATORIALI A GO GO ( QUI IN UNA FOTO RIPRENDENTELA PROPRIO A SEGUITO DI UNA MEGA INCULATA EFFETTUATA AL ZOCCOLONE COSTANZA BARRAI STESSO, SODOMIZZAZIONI, D'ALTRONDE, DA SEMPRE, DA LEI, ADORATISSIME http://www.hotanalxxx.com/contents/videos_screenshots/0/43/400x300/1.jpg) !
    DA MILLENNI SI DICE " SANGUE MARCIO MAI MENTE". INFATTI, PADRE DI QUESTA MEGA TROIA APPENA DESCRITTA E' IL NOTO ASSASSINO E RICICLA SOLDI MAFIOSI PAOLO BARRAI NATO A MILANO IL 28.6.65. NOTO IN TUTTO IL MONDO COME "IL PEDOFILO DEL BITCOIN!!!!!!!!!!!!!
    A PROPOSITO DEL DELINQUENTISSIMO QUALE...
    E' UN VERME CRIMINALISSIMO PAOLO BARRAI (LINKEDIN & BLOG MERCATO LIBERO ALIAS MER-D-ATO LIBERO) E' STATO IL REGISTA MALAVITOSO DELL'OPERAZIONE "EIDOO MEANS MAFIA, EIDOO MEANS NDRANGHETA"! IL GIA' 3 VOLTE FINITO IN GALERA, IL DELINQUENTE EFFERATO PAOLO BARRAI ABITAVA A MILANO, IN VIA IPPODROMO 105 (ZONA SAN SIRO- CERTOSA). ED IN ZONA SAN SIRO - CERTOSA, I RAS NDRANGHETISTI ERANO I MEGA ASSASSINI GIULIANO MARTINO, VINCENZO MARTINO E DOMENICO MARTINO.
    https://milano.repubblica.it/cronaca/2015/03/09/news/_ndrangheta_la_procura_di_milano_chiede_il_processo_per_la_cosca_che_voleva_mettere_le_mani_su_san_siro-109119504/
    ED INFATTI, STA BESTIA DELINQUENTISSIMA DI PAOLO BARRAI, NATO A MILANO IL 28.6.1965, SPACCIAVA COCAINA UN PO' IN TUTTO IL NORD ITALIA, COME PURE IN CANTON TICINO, IN CIONNESSIONE PROPRIO COL NDRANGHETISTA OMICIDA GIULIO MARTINO, COL NDRANGHETISTA OMICIDA VINCENZO MARTINO E COL NDRANGHETISTA OMICIDA DOMENICO MARTINO. COME PURE PER IL FACCENDIERE CRIMINALISSIMO FRANCO LONGO. POSE POI TUTTA STA GANG MALAVITOSA IN CONTATTO COL PORCO CRIMINALISSIMO OLIVER CAMPONOVO DI CHIASSO! COME DA QUESTO STUPENDO DOCUMENTARIO:
    https://www.rsi.ch/la1/programmi/informazione/falo/Bella-gente-10423994.html
    AL PUNTO, NOW, PLEASE AND STRA PLEASE.
    E' UN PEDOFILO ASSASSINO, SPACCIATORE DI COCAINA E MEGA RICICLA SOLDI MAFIOSI: PAOLO BARRAI ( CRIMINALISSIMA BIGBIT, CRIMINALISSIMA CRYPTOLAB E CRIMINALISSIMA CRYPTOPOLIS)! NATO A MILANO IL 28.6.1965!
    https://twitter.com/megliomortiche1
    HA APPENA RICICLATO SOLDI ASSASSINI DI NDRANGHETA IN MALAVITOSA ICO EIDOO
    https://valori.it/banche-politica-blogger-tutti-gli-affari-dietro-le-cripto-elvetiche/
    https://valori.it/chiasso-dove-riciclatori-ndrine-e-criptovalute-sincontrano/
    https://www.corrieredellacalabria.it/cronaca/item/141842-il-riciclaggio-delle-cosche-in-svizzera-facevano-tutti-cosi/
    http://www.areaonline.ch/La-storia-del-fiduciario-ticinese-di-fiducia-della-ndrangheta-29f7ee00
    http://ilpunto-borsainvestimenti.blogspot.com/2017/10/cryptopolis-il-debutto-di-un-figlio.html
    E' UN LADRO E TRUFFATORE CHE TI AZZERA TUTTI I RISPARMI: PAOLO BARRAI! E' UN IDIOTA CHE SBAGLIA, SEMPRE, SEMPRE E STRA SEMPRE IN BORSA: PAOLO BARRAI! E' UN NAZISTA, RAZZISTA, KU KLUK KLANISTA, SUPER STRA ANTISEMITA PAOLO BARRAI! E' UN PEDOFILO INCULA ED AMMAZZA BAMBINI: PAOLO BARRAI!

    RispondiElimina
  4. 3
    E' UN TERRORISTA DI ESTREMA DESTRA, NONCHE' UNO SPIETATISSIMO ASSASSINO: PAOLO BARRAI! ED E' PROTETTO DAI PIU' BASTARDI ASSASSINI NAZISTI SERVIZI SEGRETI, TIPO QUELLI DEL FIGLIO DI CANE PEDOFILO E KILLER DONALD TRUMP E NON SOLO... NON ABBIAMO NULLA CONTRO GLI USA MA TUTTO CONTRO STO PEZZO DI MERDA MAFIOSO, RICICLA SOLDI MAFIOSI, MACCARTISTA, NAZISTA, RAZZISTA, KUKLUKKLANISTA, LADRO, TRUFFATORE, DITTATORE CHE E' IL VERME PEDOFILO DONALD TRUMP E NE SIAM FIERISSIMI
    https://www.vox.com/world/2018/9/12/17764132/trump-fbi-russia-new-york-times-craig-unger
    https://www.washingtonpost.com/outlook/trumps-businesses-are-full-of-dirty-russian-money-the-scandal-is-thats-legal/2019/03/29/11b812da-5171-11e9-88a1-ed346f0ec94f_story.html?noredirect=on&utm_term=.ec8f6c557406
    https://www.vice.com/en_us/article/ppx7b9/a-brief-history-of-donald-trump-and-the-mafia
    https://www.dailymail.co.uk/news/article-3716125/How-Trump-Mob-offer-not-refuse-killing-building-skyscraper-Donald-s-shrewdest-investment-MAFIA.html
    https://whyweprotest.net/attachments/trump-pedophile-one-jpg.259858/
    http://www.bubbleofdelusions.com/images/donald-trump-pedophile2.jpg
    https://www.newstalk.com/Donald-Trump-accused-of-statutory-rape-assault-and-battery-against-13yearold-girl
    https://www.noticiasaominuto.com/mundo/1045873/trump-tera-participado-em-festas-com-muita-cocaina-e-jovens-menores
    https://www.fitsnews.com/wp-content/uploads/2017/10/trump-pig-694x1024.jpg )

    RispondiElimina
  5. 4
    ED E' TANTO QUANTO UN COCAINOMANE PAZZO E MANIACO FACENTE FILM PORNO EFFETTUANDO SESSO ORALE CON CAVALLI: PAOLO PIETRO BARRAI, NATO A MILANO IL 28.6.1965 ( NON PER NIENTE E' NOTISSIMO IN TUTTO IL MONDO COME " CCC CIUCCIA CAZZI DI CAVALLO PAOLO BARRAI")!
    https://twitter.com/megliomortiche1/status/1100194746675458048
    OLTRE CHE LADRO, TRUFFATORE, SEMPRE FALSO, INCAPACISSIMO IN BORSA, AZZERANTE I RISPARMI DI TUTTI E SEMPRE! OLTRE A STRA ESSERE UN NAZI-ST-ALKER VIA INTERNET, AIZZATORE DI SUICIDI, MANDANTE DI OMICIDI, E TORTURATORE OMICIDA! OLTRE AD ESSERE STATO GIA' "SOLO" 3 VOLTE IN CARCERE" ( IN UN PRIMO CASO, A SEGUITO DI ENORMI CRIMINALISSIME FRODI CHE EFFETTUAVA IN CITIBANK, COME DA FINALE DI QUESTO ARTICOLO https://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2001/02/19/maxi-evasione-da-400-miliardi-terenzio-sotto-torchio.html
    PER POI CONOSCERE ALTRA GALERA ANCHE IN BRASILE E PURE PER PEDOFILIA OMOSESSUALE
    http://www.rotadosertao.com/noticia/10516-porto-seguro-policia-investiga-blogueiro-italiano-suspeito-de-estelionato
    http://noticiasdeportoseguro.blogspot.be/2011/03/quem-e-pietro-paolo-barrai.html
    http://www.geraldojose.com.br/mobile/?sessao=noticia&cod_noticia=13950
    http://www.jornalgrandebahia.com.br/2011/03/policia-civil-de-porto-seguro-investiga-blogueiro-italiano-suspeito-de-estelionato/
    http://www.devsuperpage.com/search/Articles.aspx?hl=en&G=23&ArtID=301216
    http://www.rotadosertao.com/noticia/10516-porto-seguro-policia-investiga-blogueiro-italiano-suspeito-de-estelionato
    https://pbs.twimg.com/media/CIB3862WcAA8F7c.png ).





    RispondiElimina

  6. 5
    OLTRE AD ESSERE STATO MEGA MULTATO DA CONSOB, PER " APPENA APPENA" 70.000 EURO, PER MEGA FRODI CHE FACEVA A PROPOSITO DEL FOTOVOLTAICO http://www.bluerating.com/banche-e-reti/33345/qmultaq-da-70mila-euro-per-un-ex-promotore-che-ha-violato-gli-obblighi-informativi
    http://www.advisoronline.it/albo/consob/22190-consob-sanziona-a-raffica.action
    https://complaintwire.org/complaint/6K334yHuHw8/mercato-libero-paolo-barrai
    EFFETTUA TUTTI QUESTI MOSTRUOSISSIMI CRIMINI INSIEME
    -AL NOTO FIDUCIARIO DI MAFIA, CAMORRA E NDRANGHETA: OLIVER CAMPONOVO
    https://valori.it/banche-politica-blogger-tutti-gli-affari-dietro-le-cripto-elvetiche/
    https://valori.it/chiasso-dove-riciclatori-ndrine-e-criptovalute-sincontrano/
    https://www.rsi.ch/la1/programmi/informazione/falo/Bella-gente-10423994.html
    https://www.corrieredellacalabria.it/cronaca/item/141842-il-riciclaggio-delle-cosche-in-svizzera-facevano-tutti-cosi/
    https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/05/17/ndrangheta-e-riciclaggio-in-canton-ticino-cosi-fan-tutti-un-fiduciario-si-confessa-alla-tv-svizzera/4360372/
    http://ilpunto-borsainvestimenti.blogspot.com/2017/10/cryptopolis-il-debutto-di-un-figlio.html


    RispondiElimina

Archivio