Cervelli che controllano robot

E' un po' che se ne parla, ma ora c'è un video che sembra dimostrare come culture cellule cerebrali di topi riescano a governare, tramite rete neurale, il funzionamento di piccoli droidi.

Su Gadgetlog.it viene detto come:

Il ricercatore e la sua squadra hanno estratto cellule dai cervelli dei topi ottenendone una coltura e le hanno utilizzate per un circuito di controllo dei movimenti per robot semplici. Gli impulsi elettrici inviati dal bot penetrano il gruppo di neuron e le risposte ottenute dalle cellule vengono trasformate in comandi per i robot. Le cellule possono formare nuove connessioni, rendendo il sistema una vera e propria macchina in grando di apprendere. I video realizzati da Warwick non sono recenti, ma la ricerca continua. Al momento le capacità di questi robot sono elementari: evitare gli ostacoli.

Ed ecco il video:

Archivio