Premio Urania 2011 e Premio Kipple 2012 in edicola

Come ci ricorda Fantascienza.com, è uscito in edicola il Premio Urania 2011, I senza tempo di Alessandro Forlani.
La particolarità di questo romanzo è che, come dicevamo mesi fa, ha vinto anche il Premio Kipple 2012, per cui quest'opera e quest'autore rappresentano, ci sembra, un'anomalia unica nel panorama letterario italiano.
Chi sono il dottor commercialista Totali, l’avvocato fallimentare Pantocrati, il notaio Maggioritariis? E soprattutto, chi è Monostatos il risvegliato? (Questi nomi, presi a prestito nel 2012, nascondono attività mostruose.) Chi ha assassinato i bambini di una scuola elementare di provincia, divorandoli? (Le indagini sono tuttora in corso.) Cosa vogliono gli Archiburoboti, invasori meccanici già in marcia nel 2024? L’intempestiva risposta arriverà nella spaventosa Italia che ci aspetta nel 2036, in un romanzo di magistrali nefandezze e originalità assoluta, vincitore del premio indetto annualmente da Urania.

Archivio