Scrittevolmente recensisce La pesatura dell'anima





Vi segnaliamo una nuova recensione del romanzo vincitore del Premio Kipple 2010, La pesatura dell'anima di Clelia Farris (disponibile naturalmente anche in ebook, come tutti i testi targati Kipple). L'opera in questione, consentiteci un pizzico d'orgoglio, si è rivelata non solo uno dei beststeller del nostro catalogo, ma anche un long seller.
Ma torniamo alla recensione. La firma, per l'e-magazine Scrittevolmente, Livin Derevel, che mostra di aver apprezzato molto il testo della Farris.

Un breve estratto:
Suggestivo e creativo, originale e coinvolgente, La pesatura dell’anima è un’opera che merita di essere letta – ovviamente per gli amanti del genere – in cui vige una cultura che superficialmente appare inventata dal nulla, ma dopo un’attenta rilettura si arriva a captare un fondo di verità che non è mai cambiato, e che forse mai cambierà.

Il link per leggere tutta la recensione.

Archivio