Esce il contributo musicale al romanzo utopico di fine Ottocento "Flatland" di Edwin Abbott Abbott, ambientanto in un mondo bidimensionale
19 brani, 78 minuti di musica di 6 autori, che sono: Davide Riccio, il francese Philippe Blache, Marco Barluzzi, Maoro Sanna, Tommaso Rolando e Krell (aka Lukha B. Kremo).
Lasciatevi trasportare dalle dimensioni.
Aquistabile qui.

Archivio