Uno dei racconti di fantascienza più brevi mai scritti. Firmato: Arthur C. Clarke.

La scorsa settimana abbiamo parlato di Fredric Brown e della sua narrativa breve, spesso brevissima. Ma Brown non fu il solo ad adoperare con successo questo stile narrativo.
Grazie al sito Letters of note, che pubblica le lettere di personaggi famosi, uno dei racconti di fantascienza più brevi mai scritti è venuto alla luce. E porta la firma illustre di Arthur C. Clarke.
Segue la traduzione del brevissimo testo "SiseneG" accompagnato dalle immagini originali del documento.

SiseneG di Arthur C. Clarke

E Dio disse: ELIMINA linee da Uno ad Aleph. CARICA. ESEGUI. E l’universo cessò di esistere. Poi ci rifletté per alcuni eoni, sospirò, e aggiunse: CANCELLA. Non è mai esistito.





Altri articoli Kipple su Arthur C. Clarke:

Archivio