La cupola, il cortometraggio italiano ispirato all'omonimo racconto di Fredric Brown

La cupola è un cortometraggio italiano, realizzato dalla scuola del cinema Cineway, ispirato all'omonimo racconto del genio della narrativa breve Fredric Brown. Una storia che parla del potere che la paura può esercitare sulle persone. 
Segue la trama (senza spoiler) del cortometraggio diretto da Andrea Rolfini, Nicholas Papadimitriou e Marco Valerio:

La storia è quella di uno brillante scienziato, Kyle Braden (Andrea Caglioni), che terrorizzato dalla possibilità di un'imminente guerra nucleare inventa un potente campo di forza in grado di resistere a qualsiasi cosa. Diverse vicissitudini lo costringeranno però a tenere questa potente difesa solo per sé tentando di convincere la sua segretaria (Jennifer Rodriguez), della quale è segretamente innamorato, a salvarsi restando con lui. Respinto e sempre più paranoico Kyle sarà costretto ad attivare il suo campo di forza e a passare trenta lunghissimi anni solo, nel suo appartamento.

Buona visione!



Altri articoli Kipple su Fredric Brown:

Archivio