Viaggio nella luna, il primo film di fantascienza a colori

L'immagine della navicella che colpisce la luna in un occhio è una di quelle entrate far parte indelebilmente dell'immaginario collettivo. La scena è tratta da Le voyage dans le lune (Viaggio nella luna) realizzato da Georges Méliès nel 1902. Parodia ispirata ai romanzi di Jules Verne ed H.G. Wells, si tratta del primo film di fantascienza della storia. Per quanto la versione più nota sia quella in bianco e nero, in realtà il film originale era a colori. Potrà sembrare strano, ma i colori venivano infatti applicati a mano in fase di post-produzione. Gli originali a colori sono stati persi. O per lo meno così si credeva finché nel 1993 un anonimo non donò alla Filmoteca de Cataluna una copia a colori. La pellicola purtroppo era in pessime condizioni. Fu necessaria la notevole somma di 400.000 euro per portare a termine il restauro. Ma oggi per fortuna, grazie a questa donazione anonima di importanza culturale immensa, possiamo ammirare di nuovo il look vivace delle copie originali. Segue il film integrale a colori con l'accompagnamento musicale originale:



Archivio